Data
aprile 2017
 

Sostegno all'imprenditoria sociale e alla crescita inclusiva nei Paesi della sponda sud del Mediterraneo

La Commissione europea ha aperto un nuovo bando ENI per promuovere la creazione di occupazione e l'inclusione economica attraverso il supporto e il rafforzamento dell'economia sociale, degli ecosistemi di imprenditoria sociale e dei relativi stakeholder nei Paesi della sponda sud del Mediterraneo (Algeria, Egitto, Israele, Giordania, Libano, Libia, Marocco, Palestina, Siria e Tunisia).

La proposta progettuale deve essere presentata dal proponente (applicant) in partenariato con almeno 4 co-proponenti dei quali due stabiliti in due diversi Stati beneficiari
Possono essere componenti del partenariato le ONG, gli operatori del settore pubblico, le autorità locali e le Organizzazioni (intergovernative) internazionali.

Il budget disponibile per il bando ammonta a 5.000.000 di euro con i quali sarà finanziato un solo progetto, che dovrà coinvolgere almeno 6 Paesi della regione destinataria (e possibilmente TUTTI).

Il termine ultimo per la presentazione delle proposte è il 24 maggio.

Maggiori dettagli sono disponibili nella scheda completa del bando, sul sito EuropaFacile






 
contattaci | link | credits
Regione Emilia-Romagna (p. IVA 800,625,903,79) - Tutti i diritti riservati